Pallino 09/06/2019 - Malegno BS
Pallino 17/11/2018 - Trevi PG
Pallino 23/09/2018 - Arezzo AR
Pallino 09/09/2018 - Bassiano LT
Pallino 09/09/2018 - Malegno BS
Pallino 22/07/2018 - Verano Brianza MB
   
   
   

Banner OWSS

Locandina

 

 
   

 

 

L'abbigliamento è una delle componenti di base nel CAS. I regolamenti sono molto chiari: «I partecipanti possono scegliere lo stile di abbigliamento che desiderano, ma tutti gli abiti devono essere tipici della fine dell'800, di un film o di una serie televisiva B-Western. La SASS pone un accento forte sull'abbigliamento che contribuisce enormemente a mantenere l'unicità di questo gioco e aiuta a creare un'atmosfera di festa, informale, a sostegno dello spirito di amicizia e fratellanza che si vuole promuovere nei tiratori.

 

Tutti i tiratori devono indossare l'abbigliamento consono, che è consigliato anche per i visitatori e i familiari. I tiratori devono rimanere in costume per tutta la durata della gara e di tutti gli eventi correlati: cene, cerimonie di premiazione, balli, etc. Tutto l'abbigliamento e l'attrezzatura personale deve essere indossato nel modo corretto per il quale era pensato nel vecchio west, o per come visto nei film o nelle serie Tv B-western».

 

Nei particolari, ad esempio nella categoria Classic Cowboy o Cowgirl le regole sono ancor più stringenti: «... devono essere presenti almeno cinque dei requisiti elencati di seguito. Tutti gli oggetti devono essere indossati in modo appropriato durante tutta la fase di gara e nella cerimonia di premiazione. Gambali, speroni, bracciali, cravatta o sciarpa, da portare annodata o con fibbia, panciotto, orologio da taschino con catena, giacca, reggi maniche, coltello, stivali alti, ghette, bretelle, non sono consentiti cappelli di paglia o panama. In aggiunta agli oggetti elencati, le donne possono scegliere tra i seguenti elementi per competere nella propria categoria: orologio d'epoca, gonna pantalone, sellino, cerchio, corsetto, cappello in stile vittoriano (anche di paglia), gioielli del periodo, ornamenti per i capelli del periodo (es., piume), rete per capelli, reticule (borsetta del periodo) scarpe stringate del periodo, camiciola, mutandoni, calze a rete, piume di struzzo e cappa».

 

 

 

Quindi bisogna fare molta attenzione a come si costruirà il nostro personaggio. E diciamo pure che questa regola ferrea è quanto di più appagante per la riuscita di questa disciplina sportiva. La ricerca dei vari componenti sarà certamente impegnativa in relazione alla nostra volontà di partecipare con costumi più fedeli possibili all'epoca, realizzati con materiali di ottima qualità, simili a quelli visti nei film o nelle foto di libri specializzati. È tutto questo che anima non poco il Cowboy Action Shooting. Il calarsi nella parte renderà la competizione ancor più attraente e terrà lontani gli schemi di tiro di altre discipline da cui molti provengono e che è sempre difficile dimenticare.

 

Ma dove cercare i capi di abbigliamento? Non ci sono negozi specializzati dove trovare gli abiti, quelli presenti sul mercato nazionale si rivolgono più precisamente alla pratica del Country Western Dance, il ballo western per intenderci. In questo caso, giacche, camice, stivali, cinturoni, pantaloni e gilet sono sempre molto arricchiti con borchie, spesso brillantini, e fregi non proprio consoni dell'epopea del vecchio West. Perfetti per il Country Western Dance, meno per il Cowboy Action Shooting.

 

Tanto per essere chiari, gli stivali per il nostro CAS devono essere comodi, con la suola in cuoio e non in gomma (negli USA è obbligatorio) e a pianta larga per meglio posizionare gli appiombi del corpo durante gli esercizi a fuoco. Stivali troppo alti, stretti, a punta, spesso creano problemi.

 

 

 

Sia per il nord che per il centro-sud, da non perdere alcune manifestazioni importanti come Fiera Cavalli a Verona e Cavalli a Roma dove si potranno trovare diversi stand specializzati in abbigliamento western. Uno tra i migliori è quello allestito dalla Tacchino Hats & Western Wear di Castellazzo Bormida in provincia di Alessandria. In questo caso la qualità è massima ma con prezzi decisamente sopra la media. Nello store on-line si acquistano cappelli a 760 euro. In fiera il trattamento è migliore, ottima qualità e prezzi più abbordabili.

 

Per i cappelli, tra le migliori in assoluto troviamo la cappelleria Melegari di Milano. Non solo un negozio, ma un vero laboratorio artigianale. Tra i tanti marchi troveremo i country americani Stetson e Filson. Nella sezione western sono decine gli articoli abbordabili. Si spende dai 40 ai 250 euro. Ma la cosa più interessante sono i cappelli fatti a mano. Nell'apposita sezione si possono trovare le copie esatte di cappelli 'famosi': repliche fedelissime di quello indossato da Kevin Kostner nel film "Wyatt Earp", o quello di Dan Evans nel film "Quel treno per Yuma". La manifattura è di pregio così come i materiali. Realizzano su ordinazione e in circa 20 giorni spediscono. Una chicca da non perdere.

 

 

 

 

On-line, appunto, si trovano diversi commercianti: Frontiera del West, la Selleria Online di Trento, Cowboys & Kisses di Affi in provincia di Verona, Myselleria di Sant'Angelo di Piove di Sacco (PD), o la Selleria online di Trento, Buckle Store specializzato in fibbie per cinture e accessori, per citarne alcuni.

 

Dagli USA il punto di riferimento, tra i pochi che spediscono in Italia, è il grande mercato Wild West Mercantile di Mesa, nella contea di Maricopa, in Arizona. In catalogo centinaia di capi di ogni genere, anche molto fedeli all'epoca western. Spediscono molto rapidamente e i costi, almeno alla fonte, sono molto bassi. Ma attenzione: le taglie americane sono particolari e bisognerà leggere attentamente la pagina delle conversioni prima di effettuare gli ordini e trovarsi con una XL pari, se non più grande, di una 4XL. Altro particolare da non trascurare sono le tasse doganali che dovremo affrontare una volta che il pacco è entrato in Italia. Il prezzo quasi raddoppia, quindi bisogna fare bene i nostri calcoli.

 

Infine, ma non ultimo, l'Historical Emporium di San Jose, capoluogo della contea di Santa Clara in California. Anche qui vasto assortimento di tutto, quasi come i loro concorrenti del Wild West Mercantile. Prezzi e condizioni identici e, quindi, anche le tasse doganali. Buono, ma con meno assortimento è il sito di Rushmoor UK Wild Wild Western Wear. Molta scelta e niente tasse supplementari.

 

 

 




 

 
    pagina creata il 15.02.2018  

 

:::::: Disclaimer & Privacy Policy - Cookies Policy   © 2016-2019  - www.cowboyactionshooting.it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori